Cerca
  • Larcobaleno

Didattica a distanza

La didattica a distanza (DAD) consiste in attività svolte in videochiamata. Stiamo facendo attività a distanza perché, a causa del Covid-19, non c'è stata la possibilità di organizzare tutte le attività in presenza, come negli anni scorsi.


Funziona in una maniera molto semplice: si ha un appuntamento per una data attività ad un orario prestabilito ed all'interno di una piattaforma di videocomunicazione. Noi usiamo Zoom. L'attività viene svolta interamente in videochiamata.


Con la DAD noi svolgiamo diversi laboratori, tra cui: la ginnastica, il follow up, la scrittura creativa.


La ginnastica consiste nel preparare degli esercizi ginnici e proporli ai nostri compagni, per poi svolgerli insieme, costruendo un allenamento di circa un'ora. Negli ultimi 10 minuti abbiamo un momento di feedback con l'educatore riguardo l'allenamento svolto. Questa attività ci permette di mantenerci in movimento in un periodo in cui è difficile (o impossibile) svolgere attività fisica, sia fuori che nelle palestre.


Il follow up consiste nel verificare come sta andando il nostro percorso all'interno di Oltre: confrontarci con i nostri compagni, capire se c'è qualcosa che non va e risolvere gli eventuali conflitti tra di noi o personali. Gli incontri possono essere sia individuali che di gruppo.


Il laboratorio di scrittura creativa consiste nello scrivere un libro per ragazzi più giovani di noi ed aiutarli nel caso dovessero incontrare nella loro vita i nostri stessi problemi e le nostre stesse paure. All'interno del libro scriviamo le nostre esperienze, vissute attraverso dei personaggi inventati da noi. La costruzione di questo libro è per gli altri, ma soprattutto per noi stessi: ci aiuta ad essere più consapevoli di noi stessi ed a parlare di temi o esperienze di cui di solito non parliamo con nessuno perché ci fanno male all'anima.


Inoltre, al sabato pomeriggio svolgiamo un'attività di gioco. Questa attività è stata organizzata in sostituzione alle uscite serali, che non è più possibile svolgere a causa dell'emergenza di Covid-19. Giochiamo in condivisione dello schermo a giochi come l'impiccato, sarabanda, nomi cose e città. E' un momento che ci aiuta a svagarci, non ci fa pensare al Covid-19 e ci fa stare bene con gli amici.


Per noi la DAD ha sia degli aspetti positivi che degli aspetti negativi:

Gli aspetti negativi riguardano il fatto che è pesante fare più di un'ora di lavoro e spesso bruciano gli occhi, ci sono spesso problemi di connessione e non ci possiamo vedere di persona.

Gli aspetti positivi invece sono che è comodo non doversi spostare da casa e si può mangiare o bere in videochiamata


Per esempio, adesso siamo in videochiamata da quasi 2 ore per scrivere questo post, stiamo iniziando a sclerare e c'è Chiara che sta mangiando.


In conclusione, anche se alcune volte è un po' pesante, meno male che c'è la didattica a distanza, altrimenti staremmo a casa a fare niente tutto il giorno!


17 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

La nostra Pasqua in famiglia

Noi ragazzi di Oltre abbiamo passato la Pasqua con i nostri familiari e/o parenti. Alcuni di noi l'hanno trascorsa a casa propria oppure a casa dei propri parenti. Altri hanno celebrato la Pasqua anda