Cerca
  • Larcobaleno

#AnimeRicordi: la censura

La censura è l'oscuramento di contenuti che tramettono un messaggio ritenuto inadeguato per il contesto culturale in cui un prodotto è trasmesso o per la fascia di età a cui il prodotto è rivolto. Nel caso degli anime, si tratta di cancellare messaggi che potrebbero risultare non appropriati per i giovani che guardano questi cartoni animati di origine giapponese.


La censura negli anime può avvenire in diversi modi: eliminando o modificando delle immagini o delle intere sequenze o modificando dei dialoghi in fase di traduzione e doppiaggio.


Generalmente, negli anime non vengono mandati in onda immagini o sequenze riguardanti contenuti relativi a: violenza (fisica, psicologica, sessuale, di genere), razzismo, istigazione al suicidio, linguaggio offensivo e contenuti sessualmente espliciti (scene di sesso, nudo o semi-nudo).


Il tipo di censura più frequente che viene messo in atto negli anime attuali è la rimozione di immagini e scene di violenza o sanguinolente, oppure la rimozione o la modifica di immagini e sequenze riguardanti contenuti sessualmente espliciti (modifica della fisionomia dei personaggi o rimozione di sequenze a sfondo sessuale).


Questa immagine è tratta dall'anime "Dragonball".

Questa scena è stata ridisegnata eliminando gli schizzi di sangue che, nella versione originale giapponese rappresentata nelle due immagini di sinistra, rendevano la scena alquanto violenta.


Questa immagine è invece tratta dall'anime "Blue Dragon".

Nella prima immagine di sinistra (versione originale giapponese) la ragazza ha un seno evidente e sembra che il ragazzo lo stia guardando. Nella seconda immagine di destra (adattamento italiano) l'immagine è stata ridisegnata, appiattendo il seno e smorzando il significato potenzialmente sessista che l'immagine avrebbe potuto veicolare.


Questa immagine è tratta anch'essa da una scena dell'anime "Dragonball", in cui la ragazza accetta di far vedere le "mutandine" in cambio di un regalo. La scena è stata completamente tagliata nell'adattamento italiano.


E' interessante capire come cambiano gli adattamenti italiani degli anime rispetto al prodotto originale.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti