PERCORSI EDUCATIVI E FORMATIVI

I percorsi proposti sono gli strumenti attraverso i quali perseguiamo gli obiettivi
individualizzati stabiliti in co-progettazione, guidati da tematiche di base.

Alcune attività possono essere svolte in presenza, altre a distanza, a seconda della modalità che si ritiene maggiormente efficiente e dalle esigenze di ciascun partecipante. L’esperienza maturata rispetto all’educativa a distanza ci permette di considerarla una possibilità di conduzione da integrare all’interno della proposta formativa.

(La maggior parte delle immagini risalgono ad un periodo precedente allo scoppio della pandemia di Covid-19)

manutenzione verde.jpg

AMBIENTE: MANUTENZIONE E PULIZIA DELL'AREA URBANA

In collaborazione con l’Associazione il Sole Splende per Tutti, ci occupiamo della manutenzione delle aiuole e della pulizia della Piazza Terracini.

La Piazza è impreziosita da piastrelle realizzate anche dagli utenti di Oltre nell’annualità 2018.
Dal 2020, collaboriamo con i gestori del parco del Ranokkio garantendo la pulizia, la manutenzione del verde e delle panchine.

Fig. 8 telefonino.jpg

ARTE E CULTURA: UNA FINESTRA SULL'ARTE

Attraverso la conoscenza del proprio territorio e di chi lo vive, artisti e artigiani vengono coinvolti dallo Sfa per costruire collaborazioni formative, per offrire loro l’occasione di farsi conoscere attraverso i media gestiti dai ragazzi, per allestire mostre ed organizzare esibizioni, insieme al gruppo di Oltre, virtuali o in presenza utilizzando gli spazi della cooperativa.

82634850_642208122986421_813187519601023

ARTE E CULTURA: RADIO

Sperimentare l’ambiente radiofonico è un’opportunità che continuiamo a
cogliere tenendo viva la collaborazione con Radio Città Bollate. In alcune occasioni, partecipiamo alla trasmissione “Oltre la Coda”, in altre conduciamo una nostra trasmissione in diretta. L'attività si pone come obiettivo l'allenamento delle abilità comunicative, con particolare attenzione alle regole e i tempi della conversazione radiofonica. Rappresenta inoltre l’opportunità di dare voce ai propri pensieri in un’ottica di inclusione sociale, partecipando attivamente alla vita della città.

IMG_20191202_115830_edited.jpg

CUCINA: LABORATORIO DI CUCINA

Gli utenti vengono coinvolti in un percorso di conoscenza del mondo della cucina: dagli utensili e il loro funzionamento, alla scoperta dei cibi e dei loro sapori. Le ricette vengono proposte con un criterio di difficoltà crescente, allo scopo di fornire gli apprendimenti della cucina di base e realizzare un piccolo ricettario.

IMG-20191026-WA0034_edited.jpg

CONSAPEVOLEZZA E FORMAZIONE ALLA CITTADINANZA: LABORATORIO SULLA CONSAPEVOLEZZA DEL SE A MEDIAZIONE TEATRALE

Calibrato sulla base del percorso individuale, ciascun partecipante può fare un’esperienza personale e di gruppo in cui esplorare il proprio mondo emotivo, allenare il pensiero razionale emotivo, riconoscere i propri bisogni e desideri, riconoscere la differenza tra fantasia e realtà, imparando a convivere ed affrontando le proprie fragilità e potenzialità. Viene proposto un percorso di accompagnamento simbolico utilizzando la creatività e le tecniche proprie del teatro e della narrazione. Obiettivo finale è la produzione di un prodotto (cortometraggio, video, audio libro, romanzo, fumetto, canzone, mostra fotografica, mostra virtuale...) interamente realizzato e costruito dal gruppo che verrà poi utilizzato come strumento formativo e inclusivo da portare alla cittadinanza.

Ad oggi i gruppi hanno prodotto il cortometraggio: “Alla ricerca e Oltre” e un romanzo, in fase di ultimazione.

IMG-20190516-WA0017_edited.jpg

CONSAPEVOLEZZA E FORMAZIONE ALLA CITTADINANZA: LABORATORIO DI ABILITÀ SOCIALI

Sulla base del testo della Erickson “Manuale d’insegnamento delle abilità sociali”, gli utenti sperimentano in prima persona le abilità sociali, ossia quell’insieme di competenze relazionali e comunicative (quali, ad esempio salutare, richiedere o dare collaborazione, trattenere l’aggressività, essere assertivo, esprimere e gestire emozioni). Abilità che necessitano di essere esercitate correttamente nei contesti e nei momenti in cui si rivelano appropriate, piuttosto
che spiegate. Pertanto, accanto alla discussione e al dialogo, è il “fare” ad essere lo strumento utilizzato.

IMG_20200910_093518_edited.jpg

CONSAPEVOLEZZA E FORMAZIONE ALLA CITTADINANZA: FOLLOW UP

L’incontro settimanale prevede momenti di gruppo che permettano a ciascuno di partecipare ad una proposta per fare centratura ovvero: dare un senso alle attività; ricordare obiettivi e mete; fare il punto della situazione partendo dallo stato di benessere della persona; far emergere difficoltà e trovare soluzioni condivise; gestire le dinamiche di gruppo; apprendere strategie di auto-valutazione.

9febac01-42e0-4f32-9196-eea5be88c79b_edited.jpg

CONSAPEVOLEZZA E FORMAZIONE ALLA CITTADINANZA: LABORATORIO LEGALITÀ ED ATTUALITÀ

Attraverso il dibattito mediato
dell’educatore, si affrontano differenti tematiche affinché aumenti la consapevolezza degli utenti rispetto al contesto circostante, ma anche il pensiero critico e la formazione di un’opinione personale. I temi affrontati riguardano: l’attualità (lettura e
discussione di quotidiani), la legalità (attraverso la conoscenza del territorio e delle problematiche sociali) e i diritti e doveri di ognuno per accrescere la responsabilità civile. Ciò sarà anche spunto per il Blog del sito della cooperativa scritto dai ragazzi.

asilo2_edited_edited.jpg

CONSAPEVOLEZZA E FORMAZIONE ALLA CITTADINANZA: LA DIFFERENZA C'È, MA CHE DIFFERENZA FA

Questo progetto nasce all'interno di Terzo Tempo, un tavolo di lavoro e co-progettazione in seno all'Ufficio di
Piano (ambito di Garbagnate M.se). L'attività prevede, in collaborazione con l'Asilo Nido il Giardino dei Lillà di Cassina Nuova uno spazio settimanale, in cui si propone l'incontro degli utenti con i bambini dell'asilo nido. Uno spazio apposito, in cui, attraverso giochi e laboratori creativi (farina di arancia, sabbia, ecc.) si cerca di promuovere l’inclusione e si lavora con l'obiettivo di
favorire la dimensione adulta e relazionale.

IMG_20210510_103922.jpg

SPORT E SALUTE: SPORT E BENESSERE

Lo spazio si struttura con allenamenti base organizzati con la mediazione dell’educatore e, una volta acquisiti gli apprendimenti, organizzati e strutturati dagli stessi utenti. Gli allenamenti possono essere svolti sia al chiuso che
all’aperto (a seconda della stagione e delle esigenze del servizio). Per accrescere il lavoro di rete e l’inclusione, gli allenamenti possono essere proposti anche all’interno del progetto “LeoBaleno” con l’Istituto secondario di primo grado di Cassina Nuova “Leopardi” (con cui collaboriamo da anni) o ad altri enti scolastici o del territorio.
Verranno creati dei brevi tutorial che saranno inseriti sulle nostre pagine social
(Instagram, FaceBook e YouTube).

La Cooperativa Larcobaleno ha contribuito alla fondazione di Integra, divisione sportiva all’interno della Polisportiva Cassina Nuova, grazie alla quale si è costituita una squadra di calcio per persone con disabilità. Dal 2020 Integra è iscritta alla Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale della FIGC. Sosteniamo e promuoviamo la pratica sportiva e l’iscrizione ad Integra per gli utenti di Oltre garantendo accompagnamento e supervisione.

IMG-20201025-WA0028_edited_edited.jpg

LAVORO: LABORATORIO FAI DA TE

Il laboratorio si propone di impegnare i partecipanti in operazioni di bricolage e fai da te utilizzando principalmente materiale riciclato. L’attività non è
pensata allo scopo di focalizzarsi esclusivamente sull’elaborato finale, ma intende costituirsi come occasione di verifica ed implementazione delle abilità e delle metodologie che consentono di arrivare all’elaborato finale. L’attenzione è quindi posta prima che sull’obiettivo finale, sul processo.

IMG_20201002_103000.jpg

LAVORO: E-COMMERCE

Il laboratorio si propone di organizzare e gestire tutti gli aspetti dell’e-commerce della Cooperativa (ad esclusione di quello economico): dalla pianificazione e produzione dei manufatti/articoli, alla gestione della piattaforma, degli ordini e delle vendite. Il laboratorio si articola, quindi, in diverse fasi, dettate dal periodo dell’anno e dalle necessità della Cooperativa. Ogni fase favorisce l’acquisizione e l’allenamento di funzioni ed abilità differenti.

IMG_20190717_170213.jpg

LAVORO: BAR

Grazie alla collaborazione attiva con l’Oratorio San Giovanni Bosco di Cassina Nuova, è possibile condurre un’attività para-lavorativa, come la gestione di un bar. Il percorso si propone di fornire le competenze di base tipiche della professione, come prendere gli ordini, saper preparare un caffè e servire i clienti, ma anche, grazie alla gestione del rapporto con i clienti, l'acquisizione e l’allenamento delle abilità sociali.

IMG_20210512_093910_edited_edited.jpg

LAVORO: ORATORIO ESTIVO

Grazie alla collaborazione attiva con l’Oratorio San Giovanni Bosco di Cassina Nuova, da luglio 2020, durante l’oratorio feriale, si è attivato un percorso pre-lavorativo che prevede un sostegno al personale oratoriale nello svolgimento delle seguenti mansioni: sistemazione e igienizzazione dell’area mensa, gestione del servizio bar, distribuzione e gestione dei pasti, ed anche lo svolgimento di mansioni manutentive delle aree verdi.

IMG_20191114_095110.jpg

LAVORO: GATTILE GARBAGNATE

Grazie alla preziosa collaborazione con la responsabile dell'Associazione Bollate a 6 Zampe, Laura Vaselli, abbiamo la possibilità di attivare percorsi di volontariato presso il Gattile comunale di Garbagnate. Il laboratorio consiste nello svolgimento di attività di cura ed accudimento dei gatti e del loro ambiente, con l’obiettivo di sperimentare, all’interno di un contesto inclusivo, aspetti come collaborazione, organizzazione e pianificazione del lavoro, completamento di un compito nei tempi prestabiliti ed accudimento dell’altro.

Immagine.jpg

TEMPO LIBERO: ORGANIZZARE IL TEMPO LIBERO

Tale spazio si configura come un’occasione di socializzazione in cui proporre attività di gruppo, giochi di società, film e organizzazione di uscite pomeridiane/serali con cadenza mensile/bimestrale. Gli obiettivi del presente percorso sono principalmente inclusivi e normalizzanti, dando la possibilità ad ogni utente di sperimentare in un altro contesto le autonomie individuali sulle quali sta lavorando durante le ore di frequenza al servizio.

IMG_20190605_200901_edited.jpg

TEMPO LIBERO: SOGGIORNO IN AUTOGESTIONE ED ESPERIENZA DI VITA AUTONOMA

Ogni anno, insieme ad educatori e volontari, organizziamo un'esperienza di vita autonoma in una struttura che possa accogliere tutti gli utenti e che possa garantire una completa autogestione dei locali. Oltre ad essere un momento di vacanza, questa esperienza è l'occasione per verificare le competenze di autonomia domestica acquisite durante le attività quotidiane che si svolgono al centro. Cerchiamo di far vivere ai ragazzi un'esperienza che possa promuovere il benessere e l'autostima in riferimento alle proprie capacità.

 

CARTA DEI SERVIZI

Fai clic per scaricare