I Laboratori ludico / creativi del Progetto Farfaruga

Siamo lieti di presentarvi l’inizio di un’interessante collaborazione pedagogica con lo Studio Psicopedagogico Festina Lente un gruppo di professionisti in ambito psicologico, pedagogico e filosofico che da diversi anni opera sul nostro territorio promuovendo diverse attività in ambito di consulenza pedagogica, psicoterapia, formazione, attività ludico / artistiche.

Dall’unione delle diverse professionalità nascono i laboratori ludico/creativi del Progetto Farfaruga, rivolti a tutti, grandi, piccini, educatori, formatori e docenti, e che hanno come obiettivo quello di:

  • Trovare tempo per capire come siamo fatti nella nostra unicità, da un punto di vista cognitivo, affettivo, emotivo, psichico e per esplorare i nostri desideri
  • Trasformare ciò che sentiamo come un freno in potenzialità
  • Focalizzare l’attenzione sul dettaglio e sul cambiamento di prosppettiva
  • Lavorando in un’ottica di interscambio e inclusione con gli utenti del C.S.E. larcobaleno

La serata di presentazione dei vari laboratori (che potete trovare nell’immagine sottostante) sarà mercoledì 23 Gennaio, ore 18.45 – Giornata mondiale della Scrittura a Mano – in Piazza Cadorna 8, Bollate, ultimo piano. Venite a trovarci, sarà una bella occasione per conoscerci e bere un aperitivo insieme.

F1

Tanti progetti sotto larcobaleno!

Lo scorso anno, in questi mesi, eravamo tutti impegnati nell’inaugurazione del Pullmino Arcobaleno: coronamento di una raccolta fondi che ci ha dato modo di aprirci al territorio e di far toccare con mano la realtà quotidiana che viviamo. Ma i chilometri percorsi non sono stati la fine di un cammino, ma solo una tappa della strada che ci si è aperta davanti.
Inclusione, Autonomia e Benessere non sono solo lo slogan sulle nostre magliette, ma gli obiettivi che ci incoraggiano nell’avventurarci in nuovi progetti.
Vorremmo qui condividere con voi le tappe del viaggio.

1° Tappa: DAMMI IL 5

Dallo scorso anno abbiamo avviato una collaborazione con la scuola media Giacomo Leopardi di Cassina Nuova che ha portato a processi  di conoscenza e condivisione di esperienze tra i nostri utenti e gli studenti:  la partecipazione al nostro spettacolo di danza terapia “Quando i pesci parlano” come pubblico ed  il coinvolgimento di un gruppo di nostri utenti in attività della scuola condotte dagli insegnanti che hanno aderito al progetto ed al loro gruppo classe. La conoscenza può abbattere le barriere della diffidenza, favorire momenti di socializzazione, orientare nelle scelte future di cittadini.

IMG-20170223-WA0006 IMG-20170214-WA0019 IMG-20170214-WA0012

2° Tappa: LA DIFFERENZA C’E’ MA CHE DIFFERENZA FA

Da Gennaio abbiamo avviato un’attività settimanale con i bambini dell’asilo nido di via Verdi a Bollate. Un progetto emozionante e coinvolgente che fa sperimentare l’adultità, il rendersi utili, l’empatia in un clima giocoso ed accogliente.

IMG-20170310-WA0007 IMG-20170310-WA0005 IMG-20170322-WA0006

3° Tappa: CHE PIZZA!!!

Ogni martedì mattina, all’interno di un laboratorio di cucina, realizziamo ottime ed abbondanti pizze. Questo offre l’occasione per invitare genitori e volontari che possono prenotarsi e condividere con noi un momento piacevole di convivialità.

IMG-20170221-WA0002 IMG-20170221-WA0003 IMG-20170314-WA0004

4° Tappa: CHEF IN PROGRESS

L’entusiasmo dello Chef Gimbo e di Alessia ci hanno portato al ristorante “Zio Dado” presso l’Aldini per partecipare ad un laboratorio di cucina professionale e allegro. In questo primo appuntamento abbiamo realizzato gnocchi per 50 commensali sotto l’occhio attento dello Chef. Poi la sera un momento di festa con genitori e volontari dove mangiare il frutto del nostro lavoro ed altre prelibatezze. L’arte di mettere le proprie competenze a servizio degli altri.

DSCN3009 DSCN3071 DSCN3087

5° Tappa: OLTRE

Oltre

A breve apriremo a Cesate presso i locali dell’Afol un servizio sperimentale rivolto a soggetti giovani con disabilità lieve. Lavoreremo con loro sulle autonomie, sul contatto col territorio, sul progettare il loro futuro. Andiamo insieme oltre l’incertezza del presente, oltre le delimitazioni, oltre il pregiudizio.
Con questi progetti vogliamo offrire delle opportunità di crescita ai nostri utenti ed alla cittadinanza in uno scambio reciproco e fruttuoso.
Occorre un cambio culturale e di prospettiva per generare inclusione e valore sociale … e noi ci vogliamo provare.

Seguiteci … ne vedrete ancora delle belle!!!

 

Passo dopo passo… niente fa paura!

SONY DSC

Passo dopo Passo: Niente fa Paura. E’ questo il nome del progetto approvato e finanziato con i fondi regionali destinati dalla Ex Legge 23.

Questo progetto elaborato dall’Equipe educativa si declina in tre vacanze differenti, tre momenti di vita autonoma, in tre luoghi differenti, con idee e utilità differenti. Tre giorni a Roma con i ragazzi e le proprie famiglie; una settimana al mare, nella struttura Ostello Don Bosco di Alassio e tre giorni in autogestione in una casa a Sueglio, un piccolo paesino tra le montagne in provincia di Lecco, non lontano da Dervio.

Non solo vacanze, ma veri e propri momenti di sperimentazione di vita autonoma e indipendente. Non un percorso semplice, giorni di lavoro e divertimento. Momenti lontani da casa in cui prendersi cura della propria persona e delle proprie cose con il supporto degli educatori. Vivere momenti di socializzazione con i propri compagni e visitare luoghi nuovi.

Questo è stato voluto e realizzato con l’idea che è necessario avere una visione lungimirante sul futuro delle persone che frequentano centri come il nostro, aiutandoli a sviluppare un bagaglio di capacità e autonomie per affrontare il proprio cammino con le proprie gambe.

Se volete vedere un pò di foto scattate in giro per l’Italia durante le nostre vacanze, clicca sotto!

Passo dopo passo… niente fa paura