Che il corto abbia inizio!

Gentili lettori, amici, sostenitori de larcobaleno vicini e lontani,

dopo mesi di gestazione, che hanno visto crescere sempre di più la convinzione della bella realtà che si stava creando, in cui il progetto è cresciuto, è stato accolto dalle persone che ci hanno voluto aiutare, chi lasciandoci la sua casa o il suo posto di lavoro per le riprese, chi sostenendoci con un contributo, chi, come i cinema di Bollate, proiettando il promo prima di tutti i film in programma per un intero mese, siamo pronti per iniziare. I ragazzi, con il supporto degli educatori del C.S.E. hanno lavorato a lungo sulla sceneggiatura del corto ed ora, emozionati, incuriositi e carichi sono pronti a fare del loro meglio davanti alle telecamere.

La nostra idea è chiara, vogliamo fare un cortometraggio cinematografico realizzato con un cast integrato di attori disabili e non, e sappiamo che sarà così bello che lo vorremo portare in giro, nei festival che ci accoglieranno, nei cinema che lo vorranno proiettare, per mostrare a tutti questa bella storia che dei ragazzi con una disabilità sono stati capaci di creare e di recitare.

Nella home page del nostro sito, sulla destra del vostro schermo, troverete un menù dedicato interamente al corto. Dateci un occhio, lì potrete trovare i racconti di cosa succede giorno per giorno sul set!

Vi consiglio di seguirci, ne vedrete delle belle!

larcobaleno va in corto

larcobaleno va in corto

larcobaleno va in corto

E’ un progetto cinematografico realizzato con un cast integrato (attori disabili e non)

La Compagnia “Noi de larcobaleno” ha un’esperienza ventennale di teatro durante la quale è stata seguita da  personale specializzato. In questi venti anni abbiamo realizzato laboratori annuali per la costruzione di spettacoli con testo completamente autoprodotto su tematiche care alle persone disabili.

Con questo progetto vogliamo provare ad approcciare un nuovo linguaggio: quello cinematografico, coinvolgendo  professionisti del settore.

NON RACCONTEREMO DI DISABILITA’, MA ATTORI DISABILI RACCONTERANNO STORIE.

Perchè provare questa nuova esperienza?

I nostri desideri

– Poter utilizzare le competenze acquisite durante l’esperienza teatrale ed integrarle ad un nuovo linguaggio comunicativo

– Fare un’esperienza con professionisti di un settore molto differente da quello del “sociale”

– Avere la possibilità di trasformare l’esperienza di fruitori del mezzo televisivo, quotidianamente utilizzato, in quella di attori protagonisti dello stesso

– Avere un’occasione di riflessione per sviluppare un pensiero critico relativo all’uso dei media

– Avere l’opportunità di di lavorare sulla propriocezione e consapevolezza del sé rivedendosi sullo schermo

– Provare ad essere “qualcun altro” e raccontare attraverso un personaggio una storia

– Avere maggiore visibilità e possibilità di raggiungere un pubblico più ampio

– Lasciare un segno rivedibile nel tempo

Perchè aprire un progetto di Crowdfunding:

– Coprire i costi di produzione e post-produzione

– Avere l’opportunità di realizzare un progetto professionale, che ci permetta di partecipare a Festival Nazionali

– Costruire un percorso di promozione e diffusione del prodotto

Per realizzarlo “Abbiamo bisogno di te!”

seguici sulla pagina di Facebook “larcobaleno va in corto”

e se vuoi sostenerci fai la tua donazione sulla “rete del dono”, clicca qui.